Un outfit Perfetto: ti piacerebbe?

La silenziosa lotta quotidiana

Ti piacerebbe un outfit perfetto per ogni occasione? Aprire ogni giorno l’anta dell’armadio e scegliere fra tanti bei capi stirati e smacchiati che si combinano perfettamente fra loro? E’ un’emozione che provano in poche, temo.

Infatti, la maggior parte di noi ogni mattina quando apre l’armadio ingaggia una breve, silenziosa e disperata lotta con gonne e pantaloni, poi non trova la camicetta – quella giusta è in nella cesta dei panni – e il cahmere tortora proprio non si c’è. Esce trafelata e scocciata con quello che meglio è riuscita a mettere insieme, fra gli acquisti compulsivi ancora col cartellino degli ultimi saldi. Altro che “outfit perfetto”!

Qualche regola per l’ outfit perfetto….

In realtà le regole per crearsi un bel guardaroba esistono e sono sempre le stesse: una selezione di pezzi intercambiabili fra loro che, sapientemente alternati, fanno sì che tu per quasi due settimane esca di casa con un abbinamento sempre diverso.

Tutti i grandi della moda hanno dispensato consigli in merito. Christian Dior ci ha lasciato Il piccolo dizionario della moda, che è una gemma; Micol Fontana, un volume sull’Eleganza che è una miniera;

Ma il mio preferito è il raffinato volumetto di Madame Geneviève Antoine-Dariaux : Guida all’Eleganza, con le regole auree per un guardaroba perfetto. Se lo trovate, acquistatelo. Madame è stata a lungo la Direttrice dell’Atelier di Nina Ricci e la sua esperienza è , come dire…., garantita!

… secondo Madame…

Un “guardaroba perfetto” si basa su pochi capi di ottima fattura, scelti per durare anni: il suo consiglio è di investirvi il massimo che si ha a disposizione, semplicemente perché i capi belli durano anni e, nel frattempo, regalano molte soddisfazioni. Au contraire, i capi cheap nell’insieme costano altrettanto ma difficilmente regaleranno una sola soddisfazione, se non nel fuggevole atto dell’acquisto.

  • un cappotto di colore brillante, … Rosso? Smeraldo? Celeste?…
  • una gonna abbinata al cappotto
  • una gonna nera
  • una blusa di seta, magari con un collo grazioso,
  • un golfino nero
  • un golfino nei toni neutri che ben si abbina al colore dominante.
  • scarpe e borsetta neutri o neri,
  • qualche accessorio ben assortito

A me piace molto la sua lista per l’inverno:

oggi, aggiungeremmo due capi irrinunciabili come il jeans e la camicia bianca, et voilà (con i ringraziamenti a MyTheresa.com):

Ti piacciono i capi che ho selezionato? Vedi quanti outfits si possono creare mescolando i pezzi fra loro? Il bonus: sarai vestita diversamente per 12 giornate di fila e lascerai un'immagine di te sempre coerente, molto chic, dalle 8:00 alle 24:00!

Ogni stagione, poi, si potrà implementare il bottino con un capo nuovo in armonia con quelli che abbiamo, e nel giro di poco avremo un guardaroba da sogno, un amico affidabile per molte stagioni. Ci regalerà il tempo e il budget per fare cose più interessanti del preoccuparsi di cosa-mi-metto-domani, senza contarela consapevolezza di essere divine.

… e l’outfit perfetto secondo noi :

La nostra mini-collezione jersey, ad esempio: l’abbiamo pensata in un tessuto facile da portare e da curare, in bianco e nero (ma anche in tortora e blu, in bianco e rosso… un colore neutro ed uno brillante) con un prezioso ricamo in giaietto (o: jais, o jet) che richiama gli anno ’60. Si indossa da maggio a ottobre – e qualche pezzo anche in inverno – . Aggiungi un piccolo spolverino o uno dei nostri kimono e via!

Infine, il Budget

outfit perfetto budget
Budget Perfetto

Il budget va considerato esattamente come il colore o lo stile di un capo, la taglia e tutto il resto. L’importante è spendere “bene” la cifra destinata al guardaroba, grande o piccola che sia, e poi, come ordina categorico M.Christian Dior alle sue facoltose clienti, prendersi cura del proprio tesoro con l’affetto che si merita!

Published by

Giuliana Costantino

Fiumana nata a Roma, dopo gli studi scientifici e la laurea in Economia e Commercio alla Sapienza, ho ottenuto i diplomi di Modellismo Sartoriale e di Sartoria alla Scuola Centro Moda - Guarino di Roma. Mamma e moglie felice, sono anche un’entusiasta creatrice di moda all’Atelier 322 Couture

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *